orient i

L’ITCG “Giovanni Spagna” ha una lunga tradizione, infatti le sue origini risalgono agli inizi dell’Unità nazionale e già nel 1872 esso fu riconosciuto come scuola statale, ottenendo nel contempo l’autonomia.

Il nome dell’Istituto fa riferimento al soprannome dato al pittore Giovanni Di Pietro, seguace del Perugino, attivo a Perugia intorno al 1470 e conosciuto con l’appellativo appunto dello “Spagna”. L’originaria sede dell’Istituto era infatti situata in piazza XX Settembre a Spoleto, dove esiste tuttora una salacon affreschi originali di questo celebre artista. Ormai, da più di quaranta anni, la Scuola è ubicata in un luminoso edificio appositamente costruito al centro della città e che dispone di un ampio parco con relativo parcheggio. La sua localizzazione consente facili collegamenti con il territorio.

Nell’anno scolastico 1984-85 è stata avviata la sperimentazione IGEA (divenuta d’ordinamento nell’a.s. 1996-97), in risposta alle esigenze di formazione professionale nel settore del terziario avanzato presente nel territorio e in linea con le esigenze di rinnovamento della scuola italiana.

Viste le esigenze del mercato di lavoro, che richiedeva sempre maggiori competenze informatiche e multimediali, nell’anno scolastico 2003/2004, è stato invece attivato il progetto “Mercurio” rivolto soprattutto alla formazione in questo ambito. Per la sezione Geometri le innovazioni curriculari sono avvenute negli aa.ss. 1987-88 e 1994-95, rispettivamente con l’introduzione del Piano Nazionale di Informatica e del Progetto “Cinque”, con l’insegnamento obbligatorio della Lingua Inglese.

Indirizzi di studio