Wifi students.jpg

L'Istituto ha attivato una risorsa straordinaria... i docenti avranno la possibilità di prenotare la connessione wifi in maniera selettiva secondo la classe e seguendo la scansione oraria delle lezioni" per permettere agli studenti di utilizzare i loro device nel solco della filosofia BYOD (bring your own device) per lo svolgimento di attività didattiche mirate allo sviluppo delle competenze digitali in coerenza con il quadro di riferimento europeo "DigComp 2.1". Il progetto si inserisce nella più ampia azione di digitalizzazione dell'Istituto per la creazione di un ambiente di apprendimento integrato.

Più in particolare. Il sistema di abilitazione della connessione WiFi attivato presso l'IIS "Spagna-Campani" si basa sul principio che tutti gli studenti che frequentano l'Istituto sono dotati di un account di rete interno che consente loro l'accesso selettivo a tutta una serie di servizi, tra cui appunto le risorse informatiche (postazioni computer dei laboratori, aule speciali, ecc.) e la connessione WiFi, che permette, tramite i propri dispositivi (BYOD), anche l'accesso alla connessione Internet in "fibra" di cui sono dotati i due plessi.
I Docenti, utilizzando un sistema autonomo di "prenotazione" molto simile a quello già in funzione per i laboratori informatici e le aule speciali, sono in grado di stabilire, "in completa autonomia" e a priori, il giorno e l'ora di lezione in cui una determinata classe avrà la disponibilità della connessione WiFi. L'attivazione può avere anche carattere ripetitivo, su base settimanale, mensile o annuale e può essere eseguita anche durante l'ora di lezione interessata, così come la sua eventuale disattivazione. Il "sistema" di server interni automatizzato provvede in autonomia a controllare le classi che hanno diritto all'accesso, con una latenza di qualche minuto. 
L'abilitazione non è basata sul "dispositivo" bensì sulla "persona" pertanto gli studenti abilitati potranno utilizzare qualunque dispositivo di loro proprietà (cellulare, tablet, personal computer) in qualunque "luogo" dell'istituto (classe, laboratorio, bibliomediateca, aula speciale) semplicemente fornendo le proprie credenziali di accesso, che restano valide per tutta la permanenza all'interno dell'istituto.
Il sistema, essendo basato su tecnologia "web", può essere utilizzato dai Docenti da qualsiasi "luogo": usando i "punti informativi" disponibili all'interno dell'istituto, dalle postazioni della sala docenti o dei laboratori o con i propri dispositivi (cellulare, tablet, computer) anche al di fuori della scuola tramite un accesso riservato dal sito dell'istituto, avendo così la possibilità di programmare in anticipo le attività didattiche basate su BYOD.
Ultimo ma non per importanza, la navigazione degli studenti è in totale sicurezza poichè controllata sfruttando le più comuni tecnologie di filtraggio dei contenuti.