MECSPE LOGO 1

Avvicinare il mondo dell'istruzione a quello dell'industria costruendo un rapporto stabile e produttivo con le aziende del territorio. È così che l'azienda di Campello sul Clitunno Tecnomeccanica Magrini S.r.l., specializzata nella produzione di componenti di meccanica di precisione, ha inteso coinvolgere un gruppo di studenti delle classi quarte e quinte delle classi V dell’indirizzoMeccanica e Meccatronica dell’Istituto di Istruzione Superiore Tecnico-Professionale di Spoletoaprendo le porte dell'azienda ed offrendo la possibilità di visitare, nella giornata del 30 marzo 2019, il MECSPE di Parma, la più grande manifestazione italiana della manifattura 4.0 e che da alcuni anni offre la panoramica più completa e aggiornata sui più importanti trend del mercato nazionale ed internazionale.

"Da sempre la nostra azienda”, ha sottolineato Gianluca Magrini che nel 2002 ha fondato Tecnomeccanica S.r.l. e che è anche vicepresidente della sezione di Spoleto-Valnerina di Confindustria Umbria, “coinvolge i propri collaboratori nella partecipazione alle più importanti e innovative fiere di settore. Quest'anno abbiamo voluto estendere questa opportunità ad alcuni studenti del territorio che frequentano un corso di studi attinente alla nostra attività industriale. Siamo convinti che venire a contatto in modo diretto con il mondo della produzione possa essere un utile supporto per orientare le scelte professionali delle giovani generazioni".

I quindici studenti coinvolti, accompagnati dal dirigente scolastico Mario Lucidi e dall'insegnante di Meccanica, prof.ssa Alessandra Laganà, sono stati: Forti Cristian, Marucci Simone, Minnozzi Matteo, Pacifici Luca e Provaroni Francesco (classe 4 MM); Bruzzoli Filippo, Fedeli Umberto, Natalizi Giacomo, Parascandolo Adriano, Radeanu Vasile e Stella Leonardo (classe 5 A MM); Grappasonni Alessandro, Pizzi Samuele, Ricci Lorenzo e Scutariu Cosmin Razvan (classe 5 B MM). Subito dopo la visita aziendale studenti e professori sono partiti, insieme ai circa 45 collaboratori dell'azienda di Campello, alla volta di Parma dove essi hanno potuto partecipare ad alcune delle iniziative formative che quest'anno il MECSPE aveva predisposto per le scuole tecniche e professionali, e comunque utilizzando al meglio la disponibilità degli operatori presenti ad illustrare loro i prodotti ed i procedimenti di lavoro presentati nella mostra.

“Ringrazio la Tecnomeccanica Magrini S.r.l. per la preziosa opportunità che ci è stata offerta e che rappresenta un’ulteriore tappa nel percorso di collaborazione che stiamo realizzando da anni con essa e con altre imprese specializzate del territorio”, ha dichiarato il Dirigente Mario Lucidi al termine della giornata. “Continueremo pertanto a lavorare perché queste iniziative possano essere inserite in un quadro organico di interventi formativi concertati con le imprese del territorio e con le associazioni di categoria, Confindustria Umbria in primis.”

IMG 20190330 WA0003 mod

 

IMG 20190330 WA0001 mod