bibliodigitaleE' stato avviato il progetto finanziato dal MIUR "Biblioteche Didattiche Innovative" che prevede una evoluzione dell'attuale modello di utilizzo della biblioteca di istituto al fine di realizzare ambienti e spazi per la fruizione dei contenuti con modalità innovative e fortemente orientate al digitale.

Il progetto prevede, tra le altre cose, la realizzazione di:

  • "activity zones" dedicate alla consultazione creativa ("internet zone" con postazioni fisse, "iPuff zone" con dispositivi mobili, "interactive zone" con proiettore interattivo, "cineforum zone" con schermo di proiezione)
  • "piattaforma di e-lending" per "entrare" in biblioteca in qualsia giorno e in qualsiasi orario
  • condivisione dei servizi offerti dalla biblioteca con tutta  la popolazione scolastica e l'intera cittadinanza
  • organizzazione di "mini eventi" (presentazione di libri, ascolti musicali, mostre d'arte e fotografiche, valorizzazione delle eccellenze scolastiche)
  • adesione alla piattaforma MLOL (Media Library On Line) per la realizzazione del "prestito digitale" e la fruizione di notevoli quantità di materiali testuali e multimediali di tipo "open"

Ne danno notizia anche alcune testate locali:

weblink SpoletOnline

pdf Corriere dell'Umbria